I 'gentilhomini antiqui' della capitale: la crisi di legittimità politica dei Seggi alla fine del regno aragonese

Main Article Content

Monica Santangelo

Abstract

Questo saggio fa luce sulla crisi di legittimità politica che investe l’antica nobiltà di Seggio napoletana tra Quattro e Cinquecento con la fine del regimento oligarchico, gestito in modo esclusivo dai Seggi per quasi l’intera età aragonese. Questa segmentata nobiltà riattiva antichi linguaggi di legittimità, sia unitari sia divisivi, e ispira pratiche e paradigmi del potere a originali opzioni del classicismo politico, sviluppando anche una progettualità per il nuovo governo misto, al fine di legittimare la preminenza del suo nucleo più antico rispetto alla nobiltà di recente aggregazione e ai cittadini del Popolo.

Downloads

Download data is not yet available.

Article Details

Come citare
Santangelo, M. (2018). I ’gentilhomini antiqui’ della capitale: la crisi di legittimità politica dei Seggi alla fine del regno aragonese. Reti Medievali Rivista, 19(2), 281-308. https://doi.org/10.6092/1593-2214/5952
Sezione
Saggi in Sezione monografica